EDI come vantaggio competitivo per il Business

Home / Blog / EDI come vantaggio competitivo per il Business
EDI come vantaggio competitivo per il Business

Poche settimane fa l’amministratore delegato di una impresa manifatturiera ha ricevuto questa comunicazione da parte di un importante corporation, sua cliente:

Spett. Fornitore,

La ns corporation sta lavorando per eliminare tutti i fornitori non-conformi, e sono da parte vostra attese e apprezzate immediate azioni correttive. I fornitori della ns corporation che non sono conformi o che non stanno attivamente operando per diventare tali entro trenta giorni dal ricevimento di questa comunicazione, saranno soggetti a sanzioni e non saranno più considerati idonei a partecipare a nuove opportunità di Business”.

La comunicazione faceva riferimento all’esigenza di coordinare tutti i fornitori verso una modalità di scambio dati di tipo EDI – Electronic Data Interchange – al fine di standardizzare i processi logistici e migliorare l’efficienza aziendale.

Due le riflessioni da sottolineare:

  • Il rapporto con i fornitori diventa sempre più un elemento critico del business. Non si cercano solamente coloro che sono in grado di approvvigionare la merce giusta al prezzo giusto, ma si cercano partner che siano in grado di assecondare sviluppo del business, qualità totale, espansione del mercato, integrazione logistica, flessibilità nelle scorte e nei lead time.
  • Non esistono più fornitori per la vita. Si segue il ciclo di vita del prodotto, e quando questo riparte si viene rimessi tutti in discussione.

EDI come vantaggio competitivo

Questa “pressione” può essere percepita come un disagio, un costo, oppure trasformata in vantaggio competitivo. Ma come?

  • Se l’EDI è un onere di gestione, allora lo è per tutti, anche per i nostri competitor. Governare questa complessità vi assicura un piccolo vantaggio nei rapporti commerciali;
  • La complessità dell’EDI è tale anche per il vostro cliente (si, la grande corporation). Le parti tenderanno sempre a preferire una relazione fidelizzata;
  • Un servizio EDI in Outsourcing vi permette di rimanere concentrati sul vostro core-business, senza disperdere energie ed accollarsi rischi tecnologici;
  • L’EDI contribuisce ad abbattere molte barriere verso l’internazionalizzazione. Pensate ad un documento di trasporto o una fattura trasmessa secondo uno standard internazionale condiviso: non vi obbliga a conoscere lingue locali, vi assicura ricevuta di ritorno, è riconosciuto come documento probante.

Per ricevere maggiori informazioni sui vantaggi dell’EDI tra imprese, contattaci ad info@dedicated.world o consulta la pagina dedicata del nostro sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *